Duo-Barutti-FassettaGIUSEPPE BARUTTI  violoncello

GIANNI FASSETTA  fisarmonica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GIUSEPPE BARUTTI

Giuseppe-BaruttiIndicato da Lorin Maazel come uno dei grandi talenti del violoncello, debutta a undici anni vincendo il primo premio al Concorso di Vittorio Veneto e al Concorso di Biella, per poi riconfermarsi vincitore in altre edizioni con menzione d’onore della Giuria. Si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia con Adriano Vendramelli. Si perfeziona con Franco Rossi e Antonio Janigro. Prezioso è il successivo contatto con Sergiu Celibidache.
Primo violoncello al Gran Teatro La Fenice di Venezia, collabora in seguito con alcune tra le più prestigiose formazioni sinfoniche italiane. Come solista e primo violoncello è invitato dal Maestro Claudio Scimone a entrare del gruppo de “I Solisti Veneti”, con i quali sostiene tournée in tutto il mondo nell’ambito dei più rinomati festival: Vienna, New York, Tokyo, Londra, Madrid, Boston, Salisburgo. Recentemente è stato invitato presso la prestigiosa sede del Teatro La Scala di Milano. Incide con “I Solisti Veneti”per la Decca e come solista per la Erato.